Camminare lentamente tra i Monti Sabini, alla scoperta dei loro tesori naturali, archeologici, storici e culturali. La Sabina naturalmente bella!

Home page


DOMENICA 5 NOVEMBRE 2017
MONTE GENNARO DA PRATO FAVALE
Monti Lucretili


I Monti Lucretili rappresentano la propaggine meridionale dei Monti Sabini e Monte Gennaro (anche detto Monte Zappi), con i suoi 1271 m s.l.m., è certamente la vetta più rappresentativa e frequentata del gruppo montuoso, pur essendo la seconda per elevazione, dopo il Monte Pellecchia (1369 m). Monte Gennaro è facilmente raggiungibile da Palombara Sabina, da Marcellina e da San Polo dei Cavalieri, ed offre un bel panorama a 360° sulla campagna romana, sulla Sabina, sui monti dell’Appenino Centrale. In questa escursione seguiremo un percorso ad anello: sentiero 302, quindi il 303, per la Val Cavalera (probabile fango), quindi, uscendo vicino alla chiesetta di San Donato, raggiungeremo l’altopiano carsico detto il Pratone (m. 1050), attraversato il quale si riprenderà a salire verso nord (305), raggiungendo in breve la vetta (m. 1271). Se l’orario e le condizioni meteo lo consentiranno raggiungeremo la vicina Torre Crociani: questa, sovrastante Palombara, è ben visibile dai territori circostanti e costituisce perciò un ottimo riferimento per l’orientamento degli escursionisti, e suscita spesso curiosità sulla sua origine. Costruita nel 1970, in stile medioevale, da un noto imprenditore romano, si narra per desiderio della sua signora. Attualmente la torre, ed il terreno su cui sorge, sono di proprietà pubblica. Al ritorno, se il terreno è asciutto, scenderemo per il sentiero 301, sino al bivio per la Scarpellata (loc. I Bambocci); altrimenti ripercorreremo la strada dell’andata sino al Pratone; quindi eviteremo di percorrere in discesa la fangosa (e scivolosa) Val Cavalera, tagliando dal centro del Pratone, per la valletta (sentiero non numerato e non segnato) che divide la Cima di Spacca e conduce al Prato Falicchio; raggiunto di nuovo il sentiero 303, e poi il 302, si rientrerà al punto di partenza. (Rif.: ES17153) - Diff.: E – h: 4-5:00 (soste escluse) - Disl. +/- 550 mt. – Km. 13,00 circa.


Corso di base
ESCURSIONISMO MEDIA MONTAGNA
dal 28 ottobre al 10 dicembre 2017




Finalità del corso: L'obiettivo del corso è quello di preparare i partecipanti alla pratica dell'Escursionismo di Media Montagna con sufficienti conoscenze e competenze tecniche. Prerequisito necessario per la partecipazione al corso è la possibilità di praticare attività sportive non agonistiche.
A chi è rivolto: Il corso è rivolto sia a chi si avvicina per la prima volta all’escursionismo sia a chi già frequenta l’ambiente montano e desidera approfondire le proprie conoscenze in materia.

Come si svolge: Il corso si svolge in lezioni teoriche e attività pratiche.


Luogo del corso: Poggio Mirteto (RI) - Partecipanti: 18 max

Per informazioni o iscrizioni: info@sabinatrekking.it  // +39 347 7342029


Per visionare l'intero programma clicca qui!