Camminare lentamente tra i Monti Sabini, alla scoperta dei loro tesori naturali, archeologici, storici e culturali. La Sabina naturalmente bella!

Rifugio Valle Ferrara


RIFUGIO VALLE FERRARA

Un laboratorio di escursionismo, scouting, pionieristica, attività naturalistiche e di montagna.

.

Il Rifugio Valle Ferrara (33T 3 12 610 E – 46 92 886 N) è situato nel territorio del Comune di Casperia (RI) in nell'omonima località ad una quota di circa 1.000 mt. s.l.m.
Dista circa 1-1:15h di cammino dal centro abitato di Santa Maria in Legarano (sentiero CAI 359) ed a circa 2:00h di cammino da Pie’ di Morra (sentiero AV Monti Sabini e poi CAI 359), praticamente si trova all’intersezione del sentiero CAI 360 con il sentiero CAI 359. Nelle vicinanze si trova il Bivacco Monte Mosca, mentre a circa 1:00h di cammino (sentiero CAI 360) si trova Rifugio Cognolo.
La struttura è stata completamente ristrutturata nel corso dell’anno 2015 e ancora necessita di alcune opere per essere completamente fruibile. Il progetto di “rimessa in uso” prevede di dotare l’immobile di quanto necessario per rendere confortevole l’accoglienza di 8-10 persone. Un grande camino, situato nella sala-cucina, ed una stufa tipo “brucia-tutto” permetteranno di soggiornarvi anche nella stagione fredda.
Nelle immediate vicinanze della struttura si trovano dei bracieri, tavoli e panche in marmo ed è possibile pernottare comodamente in tenda sui prati circostanti. L’ambiente naturale della Valle Ferrara è particolarmente interessante, ed è il “Regno dei Cerri”.

Il Rifugio Valle Ferrara è destinato all'accoglienza degli escursionisti impegnati in attività di uno o più giorni ed alla promozione di attività di educazione ambientale ed attività di studio e di ricerca, anche in collaborazione con altre realtà associative o istituzionali, sui temi della montagna e sugli aspetti naturalistici, storici e culturali dell'area e del territorio contiguo.


Visualizza Rifugio Valle Ferrara in una mappa di dimensioni maggiori